“Il Dirigente e le sfide della complessa realtà scolastica” nuovo appuntamento del corso

Quando è opportuno segnalare/denunciare e quando è obbligatorio? Chi ha l’onere di segnalare/denunciare? A chi destinare la segnalazione/denuncia?

A queste e ad altre domande, ancor più urgenti in periodo di Didattica Digitale Integrata (DDI), risponderanno gli illustri relatori invitati al secondo appuntamento del Corso formativo “Il Dirigente e le sfide della complessa realtà scolastica” rivolto inizialmente ai Dirigenti Scolastici, neo immessi in ruolo, e aperto successivamente anche ai docenti.

Dopo il seguitissimo webinar d’apertura del 26 u. s., che, stando al registro delle visualizzazioni, ha visto la partecipazione numerosa ed attenta di una platea non solo pugliese, il secondo incontro (dei dieci in calendario) si terrà, sempre in videoconferenza sul canale YouTube dell’I.C. Don Bosco di Manduria, mercoledì 31 marzo, dalle 15,00 alle 18,00, e tratterà aspetti prettamente giuridici, di grandissima attualità, relativi al tema del “Contrasto alla povertà educativa”.

Interverranno il Dott. Ferruccio De Salvatore, che dirige la Procura per i Minorenni di Bari; il Dott. Luciano Cavallone, Giudice presso la Corte d’Appello di Lecce (Sezione penale di Taranto); l’Avv. Luca Monticchio, esperto in diritto minorile, nonché Vicepresidente della Camera Minorile di Lecce; il Dott. Raffaele Salamino, Responsabile dell’Area 5 – Politiche Sociali, ricreative e culturali del Comune di Manduria.

L’iniziativa formativa è finanziata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ed è promossa e coordinata dall’Istituto Comprensivo “Don Bosco” di Manduria (Ta), in rete con il II Istituto Comprensivo “Monaco-Fermi” di Oria (Br).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: