Fugge dopo un incidente stradale. 37enne denunciato per omissione di soccorso

Un 37 enne martinese è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Martina Franca per omissione di soccorso e fuga dopo un incidente stradale.
E’ accaduto ai primi di agosto sulla Statale 172 Martina Franca – Taranto. Nell’impatto rimasero coinvolti una moto ed un’autovettura. Quando sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante del Commissariato per i rilievi, erano presenti solo i due ragazzi a bordo della moto, i quali hanno riferito di un’auto che, subito dopo l’urto, si è allontanata nella direzione di marcia verso Taranto.
Immediatamente soccorsi dai sanitari del 118, i due giovani sono stati trasportati presso Pronto Soccorso dell’Ospedale di Martina Franca, dove il conducente è stato ricoverato con una prognosi di 30 giorni presso il reparto di ortopedia, mentre il passeggero è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni.
Dalle prime sommarie informazioni assunte da alcuni testimoni presenti al momento
dell’incidente, è stato possibile acquisire alcuni elementi utili per rintracciare il veicolo che, subito dopo l’urto, si era dato alla fuga.
Mentre le indagini sui parziali di targa riferiti dai testimoni stavano chiudendo il
cerchio intorno al responsabile, quest’ultimo si è presentato presso gli uffici del
Commissariato dichiarando di essere il conducente del veicolo.
Ha riferito anche di essersi allontanato dal luogo dell’incidente perché preso dal panico e di essersi reso conto solo successivamente del grave comportamento tenuto nella fuga.
Dopo le formalità di rito, il 37enne è stato denunciato con conseguente ritiro della
patente di guida.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: