Francavilla F.na. Senza stipendio i lavoratori della Koinè.

Forti ritardi si sono accumulati nelle retribuzioni degli emolumenti agli ausiliari del traffico da parte della società Koinè, gestore dei parcheggi a pagamento a Francavilla Fontana.
A porre l’accento sulla questione che crea grande disagio ai lavoratori e alle rispettive famiglie, è il Consigliere Comunale di Forza Italia, Mimmo Bungaro, con una interrogazione scritta chiedendo l’inserimento come ordine del giorno al Consiglio Comunale.
Bungaro chiede di conoscere le determinazioni che l’Amministrazione Comunale intende assumere in riferimento a tale problema e gli strumenti da adottare per la salvaguardia dello stato economico e dei livelli occupazionali dei lavoratori, considerato che i crediti del comune nei confronti della suddetta società hanno raggiunto, probabilmente, cifre esorbitanti e rammentando che al riguardo ci furono ampie garanzie di soluzione da parte della società e del Sindaco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: