Evade dai domiciliari e resta coinvolto in un incidente stradale

Dopo essersi allontanato dalla propria abitazione, dove si trovava agli arresti domiciliari, percorrendo una strada provinciale in agro di Crispiano alla guida della propria auto, ha perso il controllo della vettura andando a sbattere contro un muretto a secco.
L’uomo, un 53enne di Crispiano con precedenti di polizia, è stato soccorso da personale del “118” ed accompagnato presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto dove gli sono state riscontrate lesioni guaribili in pochi giorni.
Sul luogo dell’incidente, per effettuare i rilievi de caso, sono intervenuti i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra (Ta), che al termine degli accertamenti, hanno arrestato per evasione il 53enne e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, è stato riportato presso la propria abitazione per essere sottoposto agli arresti domiciliari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: