Evade dagli arresti domiciliari: arrestato 19enne

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato in flagranza del reato di evasione Antonio GIGANTE, 19 anni, censurato

, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza a Carosino.
I militari della Stazione di San Giorgio Jonico, hanno notato transitare, con fare sospetto, un’autovettura con due soggetti a bordo e decidevano quindi di procedere alla loro identificazione.
Fermata l’autovettura, i militari si sono subito accorti che uno dei due passeggeri a bordo del veicolo era il 19enne il quale non sarebbe potuto essere in giro in quanto ristretto agli arresti domiciliari.
Il giovane, già lo scorso 23 marzo era già stato arrestato dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Martina Franca per lo stesso reato.
Condotto in caserma ed accertato che lo stesso non beneficiava di alcun permesso che lo autorizzasse ad uscire dalla propria abitazione, i Carabinieri lo hanno dichiarato in arresto per il reato di evasione e su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, dott. Maurizio Carbone, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Gigante

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: