Elezioni Sava, Iaia (FdI): “Vittoria al primo turno di Pichierri nel segno della continuità e Fratelli d’Italia primo partito”

“Quello di oggi è stato sicuramente un bel risveglio per Sava. Nel segno della continuità amministrativa, ma con un consenso molto lusinghiero per Fratelli d’Italia.

 
E’ il commento del sindaco uscente di Sava Dario Iaia, all’indomani dello spoglio delle schede elettorali per il rinnovo di Sindaco e Consiglio Comunale.
 
“L’elezione al primo turno dell’amico e già consigliere comunale di Fratelli d’Italia Gaetano Pichierri e l’affermazione di FdI come primo partito della coalizione con il 16,7 è la conferma che abbiamo lavorato bene non solo sul piano amministrativo – e per me sindaco uscente è motivo di grande soddisfazione, soprattutto perché gli ultimi anni della consiliatura sono stati caratterizzati dalla pandemia e so quanto sia stato difficile per tutti, l’ho provato sulla mia pelle – ma anche sul piano dell’offerta politica grazie anche  all’autorevolezza della nostra Giorgia Meloni che fa di Fratelli d’Italia un partito credibile e apprezzato. A Sava siamo il primo partito in assoluto ed eleggiamo 4 consiglieri: due uomini e due donne. A dimostrazione di quanto nel nostro partito sia aperto alle donne non solo con le parole, ma favorendo pari opportunità elettorali.
“Infine, sento di dover ringraziare gli 866 cittadini di Sava che mi hanno votato, un risultato così eclatante, francamente, non me lo aspettavo e mi ha emozionato, perché non è solo essere stato ‘promosso’ come sindaco uscente, ma perché ho avvertito intorno alla mia persona uno straordinario affetto, che oggi mi fa dimenticare tutta la fatica della campagna elettorale. 
“Ma ora – conclude Iaia – rimettiamoci subito al lavoro!”
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: