Castellaneta: controlli straordinari dei Carabinieri per prevenire reati

Per scoraggiare eventuali malintenzionati e prevenire i reati predatori, i militari delle locali Stazioni rivierasche e dei colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno attuato con l’impiego del personale del 6° nucleo elicotteri carabinieri di Bari Palese, uno straordinario controllo del territorio, in particolare nelle località marine di Castellaneta e Ginosa. Dopo aver sorvolato ed osservato meglio dall’alto la zona costiera, l’unità aerea si è unita ai colleghi effettuando i previsti posti di controllo del territorio. Proprio durante tali controlli alla circolazione stradale sono state identificate tre persone, una delle quali straniera, nei cui confronti è scattata una denuncia penale all’Autorità Giudiziaria. Un 50enne di Castellaneta è stato sorpreso alla guida di un motociclo senza patente di guida, in quanto mai conseguita; un uomo di Palagianello ha invece esibito un tagliando falso di revisione del veicolo da lui utilizzato; il documento è stato sequestrato così come l’auto. Dovrà ora rispondere di falso.
Un bulgaro è stato sorpreso a Ginosa Marina alla guida di un’auto con targhe che corrispondevano invece ad un altro veicolo. L’auto, una Seat Ibiza e le targhe, tra l’altro risultate rubate, sono state sequestrate. Gli inquirenti sospettano che lo straniero avesse pianificato di compiere reati contro il patrimonio. Sorpresi, inoltre, 7 assuntori di stupefacenti. Per loro è stata inoltrata la segnalazione all’ufficio territoriale del Governo di Taranto. La droga, circa 21 grammi di marijuana, 1 di cocaina e gr. 1 di MD verrà analizzata dal laboratorio analisi del Comando Provinciale di Taranto.

SONY DSC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: