Carosino. Rapina in macelleria: ferito il titolare

Una rapina è stata messa a segno ieri sera a Carosino. Erano circa le 21.30 quando un uomo con il volto coperto da un passamontagna e armato di pistola, ha fatto irruzione in una macelleria e, sotto la minaccia dell’arma, si è impossessato della somma contante di 1.000,00 euro.
Per guadagnare la fuga ha quindi colpito alla testa, con il calcio della pistola, il titolare dell’esercizio commerciale che ha riportato ferite guaribili in 10 giorni .
Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della Stazione di San Giorgio J. coadiuvati dal NOR della Compagnia Carabinieri di Martina Franca.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: