Calcio giovanile, dirigente manduriano completa un’altra operazione con il Bari

Si tratta di Rocco Dente, giovane portiere di Policoro che ha firmato in questi giorni per il Bari calcio. Il ragazzo era monitorato da sette anni dal dirigente messapico, scoperto in un torneo locale nel lontano 2014

Il manduriano Antonio Modeo, ex dirigente di Manduria e Foggia, sempre attento ai ragazzi del territorio, ha completato (dopo Jason Carrozzo) un’altra operazione di mercato inerente al calcio giovanile. Nel 2014, ha scovato a Policoro nel torneo Academy Perugia, Rocco Dente, oggi quattordicenne.
In quel periodo, il portiere nativo di Policoro era tesserato per l’associazione sportiva Padre Minozzi. Modeo ha seguito tutto il percorso di crescita del ragazzo, accompagnandolo nel 2017 al settore giovanile del Foggia. Nel 2021 il passaggio alla società Giovani Cryos, allenato da Francesco Lafortezza, stimato preparatore dei portieri del territorio.


In questi giorni, Modeo in sinergia con l’avvocato manduriano Cosimo Micera, ha perfezionato l’operazione di Rocco Dente dalla Cryos al Bari. Dente, è un portiere promettente di 188 centimetri, sul quale c’erano anche altri club del Sud Italia. Ma insieme alla famiglia hanno scelto Bari come destinazione ideale per garantire la crescita futura del ragazzo.
Mario Lorenzo Passiatore