Brindisi. Sequestrati 20 mila articoli contraffatti

20 mila articoli contraffatti sono stati sequestrati nel porto di Brindisi dai militari della Guardia di Finanza e i funzionari dell’Agenzia delle Dogane nel corso dei controlli sugli autoarticolati provenienti dalla Grecia.

Tra questi è stato individuato un mezzo, appena sbarcato dalla motonave “Olimpia”, che viaggiava carico di complessivi n. 527 colli all’interno dei quali sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro oltre 20 mila articoli tra zainetti, borselli ed astucci, riportanti il noto marchio “Minions” contraffatto.
I periti della società titolare dei diritti di proprietà intellettuale, tempestivamente contattati, hanno confermato la contraffazione della merce.
Il conducente del mezzo, un cittadino greco, è stato denunciato, a piede libero, all’Autorità Giudiziaria.

sequestro gdf brindisi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: