Avviso di criticità per eventi meteo avversi

Avviso di criticità per eventi meteo avversi (n. 13115 Prot. DPC/RIA/68202 del 24 Novembre 2013)

Una vasta area depressionaria già presente nella nostra penisola tende a subire ulteriore vigore, per l’arrivo di un ampio vortice depressionario dal nord-est europeo, contenente aria fredda di origine artica. Tale configurazione apporterà instabilità rilevante sul medio adriatico, con precipitazioni che gradualmente diverranno nevose anche a bassa quota, in estensione sul meridione. Nel contempo la ventilazione nei bassi strati si intensificherà su gran parte del territorio nazionale. Pertanto,
“Dalla mattinata di domani, lunedì 25 Novembre 2013 e per le successive 24-36 ore, si prevedono: Venti forti a burrasca, con raffiche di burrasca forte, da nord-nord-est, su Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Sardegna, Abruzzo, Molise in estensione a Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, Mareggiate lungo le coste esposte.

Nevicate su Marche, Umbria Abruzzo, Molise, Puglia centro Settentrionale, inizialmente al di sopra dei 700-900 metri, in progressivo calo fino a 300-600 metri in serata, ed in ulteriore diminuzione fino a quote di pianura dalla successiva notte in particolare sul medio versante adriatico e sull’Umbria, con apporti al suolo generalmente moderati, fino ad elevati alle quote collinari e montuose.

Inoltre dalla sera di domani Lunedì 25 Novembre 2013 e per le successive 12 -18 ore si prevedono nevicate su Campania, Basilicata e Calabria Centro Settentrionale, inizialmente al di sopra degli 800-1000 metri, in calo sino ai 500-700 metri, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Avviso (prot.N° AOO_026 114) n.1/2 del 24 Novembre 2013

“Dalle ore 17.00 del 24 Novembre 2013 e per le successive 7 ore si prevedono precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale”.

Zona di allerta                                                                  Rischio Idrogeologico

Criticità Livelli di Allerta

Puglia A : Gargano e Tremiti                          ORDINARIA PREALLERTA

Avviso (prot.N° AOO_026 114) n.2/2 del 24 Novembre 2013

“Dalle ore 09.00 del 25 Novembre 2013 e per le successive 24-36 ore si prevedono precipitazioni da sparse anche a carattere di rovescio o temporale con quantitativi cumulati da deboli a moderati. Venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali. Nevicate su Puglia Centro Settentrionale anche al di sotto dei 600 metri”.

Zona di allerta                                                                  Rischio Idrogeologico

Criticità Livelli di Allerta

Puglia A : Gargano e Tremiti                          ORDINARIA PREALLERTA
Puglia B : Capitanata                          ORDINARIA PREALLERTA
Puglia C : Terra di Bari                          ORDINARIA PREALLERTA
Puglia D : Penisola Salentina                        ORDINARIA PREALLERTA
Puglia E : Bacini Lato e Lama di Lenne               ORDINARIA PREALLERTA
Puglia F : Bacino Basso dell’Ofanto                   ORDINARIA PREALLERTA

Allerta ACM

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: