Archeoclub Manduria organizza convegno su “Beni Archeologici, tra dispersione e recupero”

Condividi
Domenica 16 Giugno, alle ore 19,00, presso il chiostro dell’ex convento degli Agostiniani, in occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, la sede di Manduria di Archeoclub d’Italia organizza un convegno sul tema “Beni Archeologici, tra dispersione e recupero”.

Relazioneranno la dott.ssa Cristina Ancona, archeologa, su “Dati e strumenti per la tutela archeologica e la pianificazione urbanistica di Manduria”, il dott. Valentino Desantis, archeologo e socio Archeoclub, su “Traffici illeciti di Archeologia”, il Vicecom.te Domenico Laterza, LGT. Carica Speciale Nucleo Tutela del Patrimonio di Bari su “Il ruolo del Nucleo Tutela del Patrimonio nel recupero dei Beni archeologici”. Archeoclub ha scelto quest’anno il tema dell’importanza della tutela del Patrimonio, insidiato ancora oggi da speculazione e traffici illeciti, nella convinzione che questi sono egregiamente contrastati sì dalle Forze dell’Ordine, ma è necessaria anche la consapevolezza e la coscienza civica dei cittadini, soprattutto in un territorio come il nostro ricco di testimonianze archeologiche. Archeoclub invita tutti a partecipare considerato che il tema affrontato riveste una certa rilevanza.