Ad “Acustica” c’è “Salvatore Cordella & friends ” stella internazionale della lirica

Questa sera a Manduria al Museo del Primitivo il belcanto fa spettacolo nell’ambito della 6a edizione di “Acustica – musica in purezza ” che non finisce di stupire.

Il palco della Sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria ospiterà ancora una volta un artista di levatura mondiale : il tenore Salvatore Cordella. La rassegna musicale, che vede la direzione artistica di Salvatore Moscogiuri per Artilibrio e la partnership organizzativa di Produttori di Manduria, dedica il suo quarto appuntamento stagionale al belcanto, con un ricco repertorio di arie da camera, noti brani operistici, successi internazionali e classici napoletani. Indiscusso mattatore del concerto, per l’occasione Salvatore Cordella ha voluto accanto a sé altri due tenori, un soprano e un coro, a tutto vantaggio di una serata evento che si preannuncia di grande impatto spettacolare, con un titolo che ne anticipa la portata collettiva del cast: “Salvatore Cordella & friends”. Canterà con Cordella il giovane tenore Vincenzo Spinelli, talento di sicuro avvenire proveniente dalla sua Accademia “Germogli d’arte”. La terna tenorile sarà completata da Giuseppe Tommaso, nel pieno di una carriera di successo, che lo ha già portato al San Carlo di Napoli, al Ravenna Opera Festival e all’estero nei teatri di Tolone, Montpelier, Tirana e prossimamente al Royal Opera House Muscat in Oman. La voce protagonista femminile sarà quella del soprano Valeria Lombardi, già applaudita su diversi palcoscenici operistici italiani, con la direzione di Luigi Pizzi, Katia Ricciarelli, Da vide Livermore, Pippo Baudo. Accanto ai quattro solisti, l’inconfondibile impasto vocale del Coro Polifonico “Alma Gaudia”, diretto dal M° Salvatore Moscogiuri. Quest’ ultimo, inoltre, si alternerà al pianoforte con i maestri Vincenzo Rana e Alessandra Corbelli . Presenterà la serata il giornalista Giuseppe P. Dimagli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: