A Manduria il Presidio di “LIBERA” è intitolato al Capitano “EMANUELE BASILE”

L’Associazione “LIBERA” quest’anno celebra il suo 25 esimo Anniversario della nascita. Forse non tutti sanno che, la primissima iniziativa dopo la conferenza stampa di presentazione, l’Associazione fondata da Don Luigi Ciotti, la organizzò a Manduria.

Correva l’anno 1995 quando, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale dell’epoca, guidata dal sindaco Gregorio Pecoraro, a Manduria si tenne il Campo Antimafia, una full immersion di incontri, conferenze, anche con personaggi illustri del giornalismo, della magistratura e della cultura per contrastare i fenomeni mafiosi e promuovere percorsi di legalità.    Ma a quell’evento non si riuscì a dare continuità, fondamentale per radicare nella comunità quei valori di legalità e giustizia.   

Oggi Libera torna a costituire un presidio a Manduria intitolato al Capitano dei Carabinieri “Emanuele Basile”.  La sede è all’interno dell’Istituto “Einaudi” di Manduria.  Nelle interviste a Emilia Antonucci, studentessa universitaria e  al prof. Vincenzo Di Maglie si parla di questo progetto.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: