ZTL di Via del Fossato: ora finalmente c’è la segnaletica. Suggerimenti per la viabilità.

Ora, finalmente, è stata collocata la segnaletica nel tratto di Via del Fossato recentemente individuato come nuova Zona a Traffico Limitata di Manduria. Non c’è più la transenna ma sono chiare le ragioni del perché il traffico è interdetto. Un momento di chiarezza importante per gli automobilisti sollecitato dall’ex consigliere comunale Arcangelo Durante che lamentava procedure poco corrette da parte di chi aveva istituito in tutta fretta tale provvedimento che ha, come ribadito più volte, l’obiettivo positivo di incrementare il movimento turistico facendo lavorare i locali presenti su quel tratto che in parte rientra nel centro storico cittadino. Sottolineando questo positivo passo in avanti, l’ex consigliere Durante esprime ancora qualche perplessità circa l’aspetto della viabilità che non sarebbe stato valutato in quanto via del Fossato è una strada di collegamento con Piazza Garibaldi il cui accesso nelle stesse ore della ZTL è libero. Meglio sarebbe stato, suggerisce infine Durante, avviare la ZTL dall’incrocio della Chiesa dell’Immacolata per evitare di far immettere gli automobilisti in via Costoro Soriano costringendoli a tortuosi tragitti nelle viuzze cittadine, preferendo invece la più larga via Federico Schiavoni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: