Volontariato, orchestre e scuole insieme per un “Buon Natale in Musica”

A Taranto, nella sede dell’Associazione “Corde Vibranti” ubicata nella Città Vecchia, si è tenuto il concerto “Buon Natale in Musica”, evento conclusivo

del progetto “Suonare per il Sociale” che ha coinvolto giovani musicisti accomunati dalla passione del “far musica insieme”.
Il progetto è promosso dall’Associazione “Guitar Artium”, nella persona della professoressa Maria Ivana Oliva, in collaborazione con l’Orchestra di chitarre “Andrés Segovia” e le associazioni “Giovane Orchestra Jonica” e “Corde Vibranti”, nonché con la presenza dell’ensemble di clarinetti dell’Istituto Comprensivo “A. Moro – V. Marone” di Francavilla Fontana, guidato dal professor Cosimo Spinelli.

Sono stati eseguiti brani della tradizione natalizia arrangiati dai docenti ed opportunamente calibrati in base alle esigenze dei giovani musicisti supportati dall’oboista M° Francesco Nigro e dalla chitarrista professoressa Antonella Semeraro.

La location in Città vecchia, messa a disposizione dal liutaio Luigi Belladonna, rafforza la dimensione sociale della musica che è quella di portare cultura e distrazione nelle zone difficili della città e dello stare bene insieme.

Il progetto “Suonare per il Sociale”, infatti, nasce dal presupposto che la musica è l’espressione di valori comuni e condivisi che rappresentano e sono un patrimonio generale che accomuna ogni individuo; sono valori che permettono ai singoli di riconoscersi anche in gruppi di appartenenza sociale, azione necessaria a dare sicurezza e appoggio collettivo alla sue idee, nell’affermazione della propria identità.

Lo scopo è educare i giovani a rispondere adeguatamente alla realtà culturale in cui sono inseriti, un processo in cui la musica può avere un ruolo molto importante. Non importa se è musica colta o musica leggera. La funzione della musica è ancora quella in cui la società è chiamata a raffigurare per immagini i suoni, trasformandoli in valori personali e collettivi. La musica è per tutti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: