Vertice in prefettura per i progetti finanziati dal Pon sicurezza.

TARANTO – Fare il punto sullo stato di avanzamento dei progetti predisposti da alcuni comuni della provincia di Taranto e finanziati dal Programma operativo nazionale sicurezza per lo sviluppo – obiettivo convergenza 2007 – 2013. E’ stato questo lo scopo di una riunione convocata per questa mattina dal prefetto Claudio Sammartino e alla quale hanno preso parte numerosi sindaci della provincia interessati.
Nell’incontro è stato approfondito l’attuale stato dei diversi piani predisposti ed approvati, che riguardano soprattutto l’installazione di impianti di videosorveglianza, iniziative per contenere l’impatto migratorio, per il recupero di beni confiscati per realizzare finalità sociali e, nell’ambito dell’iniziativa ‘Io gioco Legale’, la realizzazioni di centri polisportivi per favorire l’inclusione sociale attraverso lo sport.
La realizzazione o l’installazione di rilevanti infrastrutture, secondo il prefetto, potranno determinare un contesto locale più favorevole ad obiettivi di sviluppo economico e sociale, favorendo investimenti sul territorio e contribuendo a diffondere la ‘cultura della legalità’.

PrefetturaTaranto

«L’installazione di sistemi di videosorveglianza – ha ribadito Sammartino – potrà consentire di innalzare, al massimo livello possibile, il controllo complessivo del territorio provinciale non solo sul versante della prevenzione ai fini del contenimento dei fattori di rischio che producono insicurezza ma, anche, sul versante del contrasto dei reati, quale efficace strumento di supporto alle indagini delle Forze dell’Ordine».

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: