Uccisero un’anziana durante una rapina: coinvolti altri due giovani

Martina Franca – Sarebbero coinvolti nell’omicidio di Mariana Brigida, l’anziana signora di 92 anni, uccisa a Martina Franca la notte tra il 6 e il maggio 2013 durante una rapina.
Nei confronti di M.C., 22 anni, martinese e di un uomo di 30 anni, originario di Cisternino (Brindisi), al momento irreperibile, il gip del Tribunale di Taranto, Giuseppe Tommasino ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere richiesta dal pubblico ministero Remo Epifani.
Dalle prove raccolte nel corso delle indagini dagli agenti del locale Commissariato di Polizia, i due avrebbero partecipato alla tragica rapina insieme agli altri tre giovani fermati solo venti giorni dopo il delitto Andrea Luprano, Nico D’Aversa e Giuseppe Montanaro, attualmente detenuti .
Sono tutti accusati di rapina e omicidio in concorso tra loro.

polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: