Taranto: un arresto e 13 denunce per controlli dei carabinieri

E’ di un arresto e tredici denunce a piede libero il bilancio del servizio di controllo straordinario del territorio attuato negli ultimi giorni dai Carabinieri del Nucleo Operativo-Radiomobile e delle Stazioni della Compagnia di Taranto –supportati da un elicottero del 6° Elinucleo di Bari Palese e dalla motovedetta CC 818 “Enea Codotto” – per potenziare l’azione di contrasto ai reati di maggiore allarme sociale.
In manette è finito il 23 enne tarantino Alfonso Spagnulo pregiudicato tarantino accusato di evasione dagli arresti domiciliari; denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria ben tredici persone accusate a vario titolo: uno di violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro; tre di violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza; due d’inosservanza delle norme di sicurezza sulla navigazione; quattro di guida senza patente; uno di ricettazione e due di evasione.
In tale contesto sono state, elevate 16 multe per infrazioni al Codice della Strada, controllati 41 autoveicoli, 7 natanti e 75 persone.

SONY DSC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: