Taranto: Wwf e Marina Militare insieme per “Il Mare deve vivere”. Il video

A 35 anni dalla storica collaborazione che li vide per la prima volta insieme, WWF e la Marina Militare tornano a collaborare nella campagna di sensibilizzazione “Il mare deve vivere”. La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa si è svolta a bordo della Nave Scuola Palinuro. Attualmente ormeggiata a Taranto presso il Canale Navigabile, nave Palinuro risalirà la penisola insieme al WWF toccando i porti di Taranto, Crotone, Trieste e infine Venezia. L’obiettivo è svelare a migliaia di visitatori e agli Allievi della Scuola Sottufficiali di Taranto, le meraviglie del nostro mare e le azioni necessarie per viverlo nel rispetto delle sue straordinarie ricchezze naturali, garantendo un Mediterraneo di Qualità oggi e per le generazioni future.
Un occhio di riguardo, in questa nuova fase della campagna, per il mare Adriatico, dove pescatori e turisti convivono con lo sviluppo economico, dove nonostante gli impatti e la concentrazione delle attività umane, la natura conserva ancora preziosi tesori da tutelare e da scoprire, come le Aree Marine Protette di Torre del Cerrano, Miramare, Torre Guaceto e il Promontorio del Conero, e specie come il tonno, le tartarughe e la foca monaca, lungo le coste croate, come riconosciuto anche dall’Unione Europea che proprio in Adriatico vuole sperimentare una nuova modalità di gestione del mare: il Marine Spatial Planning (MSP).
La pianificazione MSP è un processo che mette insieme più attori  per prendere decisioni informate e coordinate su come utilizzare le risorse marine in modo sostenibile, trovando un equilibrio tra economia, società e ambiente.
Ponte_Girevole_Taranto_palinuro
“La Marina Militare condivide con entusiasmo questa iniziativa- ha dichiarato il Comandante di Nave Palinuro, Capitano di Fregata Mauro Panarello -“Un’altra opportunità che ci vede al servizio della collettività. Trascorreremo i prossimi mesi in Adriatico per la campagna di istruzione dei giovani Sottoufficiali che, a bordo, impareranno anche ad amare e rispettare il mare; Marina Militare e WWF insieme perché il Mare deve Vivere”

L’iniziativa è stata presentata a Taranto da Giuseppe Caramia, Consigliere Regionale e Vice Presidente del WWF Puglia. La campagna di sensibilizzazione “Il mare deve vivere” porterà in agosto la Nave Scuola Palinuro in importanti porti del Mar Jonio e dell’Adriatico: dopo la tappa di Taranto (26-28 luglio), sarà la volta di Crotone (2-4 agosto), e poi Trieste (23-27 agosto), Venezia (29 agosto-2 settembre). Tra le attività a bordo, lezioni interattive di biologia marina e fruizione sostenibile del mare con i visitatori e gli allievi della Marina impegnati nella campagna di istruzione, avvistamento cetacei in navigazione e in porto.

IL VIDEO

Taranto: WWF e MM insieme per “Il mare deve vivere”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: