Taranto: spacciatore incensurato arrestato dai carabinieri

Un insospettabile 23 enne tarantino è stato trovato in possesso di cento grammi di hashish. Il giovane, sorpreso nei pressi del parco archeologico sito nelle vicinanze di Piazza Federico Fellini, a Taranto, è stato intercettato ieri sera dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taranto che hanno eseguito servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine di una perquisizione dei militari che svolgono servizi antidroga in abiti civili, il giovane, assolutamente sconosciuto alle Banche Dati delle Forze dell’Ordine, è stato trovato in possesso della droga all’interno della tasca del giubbino. Di fronte all’evidenza dei fatti il 23 enne non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito alla grave circostanza che lo vedeva protagonista. Al termine della compilazione degli atti di rito, il giovane è stato accompagnato presso la locale casa circondariale a disposizione del PM di turno, dott.ssa Ida Perrone.

SONY DSC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: