Taranto: scippa la borsetta di un’anziana, catturato dai Carabinieri

E’ un’estate piuttosto “calda” per le forze dell’ordine impegnate a costrastare l’aumento degli episodi criminosi in questo periodo. Nel corso dell’attività che ha interessato, questa mattina, l’area del borgo cittadino, dove sono localizzati gli esercizi commerciali più in voga i Carabinieri della Stazione di Taranto Centro, attirati dalla presenza di alcune persone all’incrocio fra Via Anfiteatro e Via De Cesare, hanno appreso che, pochi attimi prima, era stato compiuto uno scippo ai danni di una persona anziana. Acquisita dai testimoni presenti una sommaria descrizione dell’individuo, nel frattempo dileguatosi a piedi, i militari si sono immediatamente posti al suo inseguimento, riuscendo a raggiungerlo ed a bloccarlo dopo pochi isolati con ancora fra le mani il portafogli dell’anziana signora. Lo scippatore è il 31 enne Giovanni VALIA, tarantino, già noto per analoghi reati. Accompagnato presso il Comando, distante solo poche centinaia di metri, dopo aver completato gli accertamenti di polizia, l’uomo è stato dichiarato in arresto per il reato di “furto con strappo”. Ha ottenuto gli arresti domiciliari per questo, su disposizione del sostituto procuratore di turno, Dott.ssa Stefania FERRIERI CAPUTI, è stato condotto presso la sua abitazione.
VALIA Giovanni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: