Taranto: “Un poster per la pace” premiati sette alunni tarantini

Da venticinque anni in tutto il mondo migliaia di ragazzi, dagli 11 ai 13 anni, disegnano “Un Poster per la Pace” per partecipare all’omonimo concorso artistico promosso dal Lions International. Scopo dell’iniziativa è quella di incoraggiare i giovani di tutto il mondo ad esprimere la loro visione della pace: il concetto di Pace, in questa edizione sviluppato attorno al tema “Il nostro mondo, il nostro futuro” è stato elaborato attraverso la creatività e filtrato dalla sensibilità di chi si affaccia al mondo, di chi comincia a fare i conti con la società.
Da anni “Un Poster per la Pace” è sponsorizzato a livello locale dal Lions Club Taranto Poseidon; quest’anno, in particolare, vi hanno partecipato ottanta alunni di quattro scuole secondarie di primo grado tarantine: “Cristoforo Colombo”, “Alessandro Volta”, “Ugo De Carolis” e “Cesare Giulio Viola”.
La premiazione dei sette migliori poster per la pace dei giovani artisti tarantini si è svolta ieri presso la Libreria UBIK, in via Di Palma a Taranto.
Primo classificato è stato il dodicenne Andrea Amatimaggio, della classe IC della “C. Colombo”, seconda Allegra Montanaro della IIID della “ A. Volta” e terza Sabrina Mosca della IB della “ C.G. Viola “: tutti hanno ricevuto buoni per l’acquisto di libri messi a disposizione dal Lions Club Taranto Poseidon.
Menzione d’onore per Carlotta Castelli della IIB della “C. Colombo“, Claudia Pasculli della IE della “U. De Carolis”, Eleonora Gentile della IIIA della “C. Colombo “ e Mattia Salemme della IIID della “A. Volta“, ciascuno ha ricevuto un libro offerto dalla Libreria UBIK.
Ora i poster premiati a Taranto saranno inviati a Bari per partecipare alla selezione distrettuale e poi, se saranno scelti, anche a quella multidistrettuale e, infine, a quella internazionale negli USA.
La serata, presentata dalla coordinatrice del progetto, Marisa Torraco, ha visto l’intervento della presidente Lions Club Taranto Poseidon, Antonella Perricelli Locafaro, che ha ringraziato gli alunni che hanno presentato i loro poster e i dirigenti e i docenti delle quattro scuole che quest’anno hanno partecipato a “Un Poster per la Pace”. La manifestazione, alla quale ha partecipato un folto pubblico, è stata impreziosita da una toccante performance teatrale sulla pace di Giovanni Guarino.

Andrea Amatimaggio verticale 2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: