Taranto: maltrattava la moglie arrestato stalker

Subiva continui e ripetuti episodi di maltrattamento da parte del marito, tanti e tali da provocarle un forte stato depressivo che le aveva fatto perdere il lavoro. La donna più volte si è rivolta  agli agenti della Squadra Mobile di Taranto che, in seguito ad indagini, hanno arrestato il marito violento,  un 30enne già noto agli investigatori. E’ accusato di stalking e maltrattamenti in famiglia. Gli Agenti, a causa del  reiterarsi di tali comportamenti, hanno eseguito nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere .

volante-polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: