Taranto: ladri in ex casa di riposo, arrestati dai Carabinieri

Sono state sorprese a rubare in un’ex a casa di riposo e per questo quattro persone sono state arrestate a Taranto con l’accusa di furto aggravato. Si tratta dei tarantini Cosimo Russo, 48 anni, Michele Caso, di 29, Giuseppe e Adriano De Gennaro, fratelli gemelli di 25 anni.

Nella tarda mattinata di ieri, in seguito alla segnalazione di un cittadino raccolta dalla Centrale Operativa, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti sul posto con due pattuglie riuscendo a catturare i ladri prima che potessero fuggire.

I quattro erano così impegnati a smontare gli infissi della struttura e a sistemarli in un angolo, per poterli poi portare via, che non si sono accorti che, ad attenderli fuori, c’erano i carabinieri pronti ad ammanettarli.

Condotti in caserma, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso le loro abitazione e sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione del PM di turno dott.ssa Daniela Putignano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: