Taranto: in auto con 270 Kg di cavi elettrici rubati, denunciato

Fermato per un controllo lungo la strada provinciale Taranto-San Giorgio J. aveva in auto 270 kg. di rame. Un pregiudicato tarantino di 48 anni è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione. L’uomo, alla guida di una Opel Astra S.W., nel primo pomeriggio di ieri, è incappato in un posto di blocco della Polizia Stradale.
Dopo i primi accertamenti, da cui l’auto è risultata essere sprovvista della regolare copertura assicurativa, gli agenti hanno scorto all’interno dell’abitacolo una notevole quantità di matasse di cavi elettrici sul possesso del quale il conducente non è riuscito a fornire una spiegazione convincente.
Sospettando si tratti di rame rubato, il materiale è stato posto sotto sequestro insieme all’autovettura in attesa che ulteriori indagini svelino il luogo dal quale è stato asportato.

furto_di_rame

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: