Taranto: Arrestato pusher alle “case parcheggio”

Il 34enne Gianluca Porcelli,pregiudicato tarantino è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Taranto impegnati in un’azione di monitoraggio continuo del quartiere Tamburi e soprattutto del tristemente noto agglomerato di abitazioni denominato “Case Parcheggio”.

porcelli

 Gli investigatori da giorni avevano notato un anomalo movimento di individui che si aggiravano nei pressi di un portone sito in una di quelle palazzine. Dopo alcuni accertamenti i militari hanno deciso di fare irruzione all’interno dell’abitazione sospetta. Per cercare di sfuggire al controllo Porcelli ha tentato di respingere i militari richiudendo la porta, ma a poco è servito il tentativo, poiché un altro militare della squadra, anticipando le intenzioni del proprietario di casa, si è introdotto nell’appartamento dalla finestra sita al piano rialzato bloccando il pusher che nel frattempo si era diretto verso il bagno per cercare di liberarsi della sostanza stupefacente, gettandola nel water. Porcelli è stato arrestato e la droga, pari a  130 grammi di hashish, rinvenuta già confezionata in dosi, è stata sequestrata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: