Taranto: arrestato nel giro di pochi minuti autore ferimento in via Liguria

E’ riconducibile a motivi personali, probabilmente di natura passionale l’episodio accaduto questa mattina a Taranto. Un uomo ha esploso un colpo di pistola contro un conoscente. E’ accaduto in via Liguria. Su segnalazione della sala operativa 113, gli Agenti della Sezione Volante e della Sezione Falchi , si sono recati sul luogo dove pochi minuti prima era stata segnalata l’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco e precisamente nel tratto che fa angolo con Via Corsica.

Capobianco

I poliziotti hanno constatato la presenza di un uomo di 52 anni ferito alla caviglia destra da un colpo di pistola. Sono bastati pochi minuti di indagine per individuare l’autore del ferimento: Giuseppe CAPOBIANCO, 52 anni già noto alle forze dell’ordine, rintracciato e bloccato nei pressi della sua abitazione. Condotto negli Uffici della Questura l’autore del ferimento dopo le formalità di rito , è stato tratto in arresto e accompagnato presso la locale casa circondariale. La pistola con la quale CAPOBIANCO aveva sparato, ancora in suo possesso al momento del fermo, è stata sequestrata.
L’accusa per l’uomo è di lesioni aggravate, spari in luogo pubblico e detenzione di arma fuoco clandestina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: