Taranto: anziana rapinata in casa da due individui

Si trovava nella camera da letto quando ha sentito alcuni inconsueti rumori provenire dalla stanza accanto. E’ stato così che, poco prima delle 21, un’anziana donna ha sorpreso due giovani mentre rovistavano nei mobili della sua abitazione, un appartamento al terzo piano di uno stabile di Via Cesare Battisti, a Taranto.
Impaurita, l’anziana ha cercato rifugio in camera da letto dove è stata raggiunta dai due malviventi dopo averne forzato la porta. Mentre uno di loro immobilizzava la donna l’altro si impossessava di alcuni monili in oro e di denaro contante, per poi defilarsi rapidamente scendendo da alcune tubature all’esterno del palazzo, attraverso le quali erano probabilmente saliti nell’appartamento.
Immediato l’intervento degli agenti della Squadra Volante, ai quali la donna, nonostante il forte stato di agitazione, ha riferito quanto accaduto. Sul posto anche gli agenti della Polizia Scientifica per i rilievi del caso e quelli della Squadra Mobile che hanno avviato le indagini volte a rintracciare i due rapinatori.

Equipaggio Polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: