Talsano: nella borsa aveva arnesi da scasso, denunciata slava

Si aggirava con fare sospetto nella borgata di Talsano, a Taranto, quando all’altezza di via Pirandello è stato fermatodagli Agenti della Sezione Volante, che impegnati in servizi di controllo del territorio, stanno riservando una particolare attenzione ai reati predatori in aumento nei mesi estivi. Il gruppetto di cittadini, di chiara origine slava, era composto da tre giovani, un uomo ed due donne.
I poliziotti hanno deciso di approfondire i controlli nel corso dei quali una delle due ragazze, una ventiduenne di origine slava ma nata in territorio italiano, mostrando evidenti segni di nervosismo, ha sollevato i maggiori sospetti.
Gli Agenti hanno così scoperto che nella sua borsa la donna custodiva un grosso cacciavite ed una chiave inglese.
Considerando, che dagli ulteriori accertamenti la 22enne risultava già gravata di numerosi pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, gli Agenti hanno deciso di condurla negli Uffici della Questura e dopo le formalità di rito di deferirla per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.
arnesi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: