Sui disagi alla farmacia ospedaliera di Manduria c’è il documento che smentisce al smentita

Botta e risposta tra la Asl di Taranto e il Consigliere regionale Mino Borraccino sui disagi lamentati per la farmacia ospedaliera di Manduria.

“Smentire tanto per smentire quando ci sono atti ufficiali oltre a testimonianze di ammalati che sono tornati indietro protestando senza la consegna dei farmaci in alcuni casi molto importanti per le loro cure davvero denota poca serietà.” E’ quanto ribadisce il consigliere di Sinistra Italiana su quanto affermato in una nota dalla dirigenza della Asl.
“Mi sarei aspettato, non nei miei confronti, ma nei confronti dei pazienti, delle scuse, invece si è replicato sdegnosamente dicendo che le cose denunciate la settimana scorsa dal sottoscritto non erano vere.” Borraccino poi diffonde l’avviso che gli utenti hanno trovato: “A testimonianza – dice – delle cose dette dal sottoscritto, che sono state messe nero su bianco, nella farmacia ospedaliera di Manduria, dalla stessa dirigente che poi ha fatto il comunicato smentendo di fatto se stessa”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: