“Student voice” prospettive internazionali e pratiche emergenti in Italia

Il 9 Aprile 2014, alle ore 15.00, presso l’Aula “ALDO MORO” della facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari, si terrà il Convegno “STUDENT VOICE” Prospettive Internazionali e pratiche emergenti in Italia. L’evento è promosso dall’Università degli Studi “ALDO MORO”, SiPed, Apred e IRASE Bari ed organizzato dalla prof.ssa Chiara Gemma (Uniba).

L’incontro è aperto a studenti, insegnanti, dirigenti e a tutti coloro che intendono conoscere la prospettiva “Student Voice”, ampiamente diffusa in molti Paesi ma poco nota in Italia, e intende avviare un primo dibattito sulle potenzialità insite nell’ascoltare e corresponsabilizzare gli studenti rispetto ai percorsi formativi, rendendoli parte integrante dei processi decisionali e di riforma della Scuola/Università e della formazione, nell’ottica di promuovere un protagonismo attivo da parte dei ragazzi che metta in risalto il loro pensiero creativo per la realizzazione di una Scuola Attraente e del Ben-Essere.

Durante il convegno, sarà presentato, dal prof. Cosimo Laneve, il primo volume italiano, edito dalla Guerini (2013), dedicato alla prospettiva pedagogica Student Voice, curato da Valentina Grion e dalla docente statunitense Alison Cook-Sather e frutto della collaborazione fra i pochi ricercatori italiani che hanno orientato le loro ricerche in tale direzione.

L’incontro vedrà la partecipazione di ospiti illustri, quali la Presidente della Società scientifica italiana di Pedagogia, prof.ssa Simonetta Ulivieri, la coordinatrice internazionale del Movimento Student Voice, prof.ssa Alison Cook-Sather (in videoconferenza), il Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio, il Direttore del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione, prof.ssa Rosalinda Cassibba, il Delegato alla Didattica, prof. Massimo Di Rienzo, il Presidente IRASE Bari, prof. Emanuele Stellacci, il Vicedirettore Generale USR per la Puglia, dott.ssa Anna Cammalleri, il prof. Vincenzo Fiorentino, componente il CTS Irase Nazionale, e i rappresentati degli studenti delle associazioni studentesche Studenti Democratici, Neverstop, Link Bari, Studenti indipendenti.

_UNIVERSITA'_DI_BARI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: