Statte: infortunio mortale sul lavoro, giovane schiacciato da un tronco

Incidente mortale sul lavoro. La tragedia si è verificata all’improvviso intorno alle 10.30 nelle campagne di Statte nel tarantino. Un giovane di 29 anni, Alessandro Vitti, è morto schiacciato dal tronco di un albero che stava piantumando. L’incidente si è verificato mentre il giovane manovrava un escavatore per agevolare il reimpianto di alcuni alberi di ulivi secolari nel terreno di proprietà della famiglia.

118 Lecce

Ad un tratto l’albero si è sganciato dal braccio meccanico ed ha colpito alla testa il povero giovane. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri, ma per il 29 enne i soccorsi sono stati vani. Sono in corso indagini da parte della Stazione dei carabinieri di Statte. Gli alberi che la giovane vittima stava piantumando erano stati donati dal Comune di Statte dopo la tromba d’aria che ha devastato il paese il 28 novembre scorso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: