Sorpreso a molestare nipotina 11 mesi al ristorante: arrestato

Oria – E’ stato sorpreso a compiere atti di autoerotismo mentre teneva in braccio la nipotina di appena 11 mesi. L’uomo, 60 anni, con precedenti, è stato arrestato in flagrante dai carabinieri di Oria, in provincia di Brindisi, con l’accusa di atti sessuali con una minorenne. Il 60enne, originario di Francavilla Fontana, si trovava in un ristorante a festeggiare San Valentino con i familiari, quando, approfittando della distrazione dei genitori, si è appartato con la bimba e, tenendola in braccio, ha compiuto atti di autoerotismo coprendosi con una tovaglia. Quando i parenti lo hanno scoperto, è scoppiata una furibonda lite familiare . I carabinieri sono intervenuti proprio per sedare il litigio e, dopo aver approfondito l’episodio, hanno arrestato il 60enne.

arresto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: