Da “sorcina” a interprete di “D’Aria e di Musica”. Cinzia Fronda indossa Renato Zero

Non si tratta di un musical, né di una semplice rappresentazione teatrale ma di un più articolato spettacolo-concerto, che
toccherà i massimi teatri pugliesi. L’idea nasce dal piacevole bisogno di celebrare l’artista Renato Zero, costante e importante presenza nella crescita personale e artistica dell’ideatrice dell’opera Cinzia Fronda, regista, sceneggiatrice e unica interprete dello spettacolo. Prodotto da “Arte e musica spettacoli” di Alessandra Conte, agenzia di spettacoli pugliese, da sempre sensibile allo sviluppo sul territorio dell’arte e della musica. “D’aria e di musica” è un’opera della durata di oltre due ore. Ore ricche di musica, danza, recitazione, giochi di luce che fanno dello spettacolo un susseguirsi di grandi emozioni, dallo spettacolare inizio fino al toccante e intenso finale. Un susseguirsi di emozioni che catturerà il pubblico fin dal principio grazie alla potente voce dell’artista e alla sua straordinaria capacità di interpretare l’artista Renato Zero, senza mai cadere nell’imitazione, ma indossandolo nel corso di tutto lo spettacolo con fedelissime riproduzioni dei suoi stravaganti e originali costumi di scena.
Tutti gli artisti presenti nello spettacolo sono pugliesi, tutti artisti con esperienza importanti nel teatro e nella danza. Da sempre impegnati nel mondo dello spettacolo, con le loro diverse esperienze rendono l’opera unica e irripetibile. Tutti gli abiti di Cinzia Fronda sono stati realizzati presso l’antica sartoria artigianale “Aus Aurea” di Avetrana, così come gli abiti di scena, fedeli riproduzioni degli abiti originali indossati da Renato Zero. Per vivere emozioni irripetibili che solo la musica, l’arte e la danza sanno dare, non perdete l’occasione di assistere a questo imponente è unico spettacolo, che siate o no seguaci dell’artista celebrato, indiscussa icona della musica italiana, autore e interprete di indimenticabili poesie trasformate in canzoni, che in qualche modo hanno accompagnato i nostri anni… i migliori anni della nostra vita.

Gli artisti: Cinzia Fronda
Michele Cuonzo e Serena Guida (attori)
Aurora Tarantino (prima ballerina)
Giuseppe Montesardo (primo ballerino)
Antonia Galasso, Marta D’Ambrosio e Francesca Ciracì (corpo di ballo)
Maddalena Latorre e Sara De Marzo (vocalist)
Coreografie del corpo di ballo di Antonia Galasso
Coreografie della prima ballerina di Antonietta Buccolieri
Una produzione “Arte e musica spettacoli” di Alessandra Conte
Date spettacoli: Sabato 14 luglio – ore 21 Teatro San Giovanni Bosco a Manduria.
Il 17 e 19 luglio Talsano (TA)
Il 20 luglio Ostuni (BR)
Per maggiori informazioni visitate la pagina Facebook “D’aria e di musica”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: