Sequestrati 140 grammi di marijuana. Nei guai quattro giovani

UGENTO – I carabinieri di Ugento hanno fermato il gruppo di giovani di età compresa tra i 17 e i 25 anni, per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio.
Per due di loro, trovati in possesso di 130 grammi di marijuana, di cui dieci suddivisi già in dosi, di un bilancino e un taglierino, è scattato l’ arresto: si tratta di un 25enne disoccupato C.D. e di un 17enne, entrambi volti noti alle forze dell’ordine. Il primo è stato trasferito presso la propria abitazione di Ugento in regime di arresti domiciliari, il minore tradotto presso il Centro di accoglienza di Monteroni di Lecce. Denunciati a piede libero gli altri due giovani di 18 e 21 anni, uno dei quali aveva con sè altri 10 grammi della stessa sostanza.
La droga è stata sequestrata dai militari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: