Acquista a San Marino e vende senza dichiarare al fisco: denunciato imprenditore

Pulsano – Oltre 3 milioni di euro: a tanto ammontano complessivamente i ricavi nascosti al fisco da un commerciante al dettaglio di Pulsano, nel tarantino. A scoprire l’evasore totale è stata la Guardia di Finanza del Gruppo di Taranto che, nel corso di una verifica ha accertato che l’imprenditore, per gli anni d’imposta dal 2007 al 2010, ha effettuato ingenti acquisti di materiale da imprese con sede nella Repubblica di San Marino, in sospensione di Iva, nascondendo poi le relative fatture di acquisto e di vendita. Il controllo ha portato alla luce le ripetute irregolarità oltre all’omessa presentazione delle prescritte dichiarazioni tributarie proprio allo scopo di occultare completamente al fisco i proventi dell’attività imprenditoriale. I finanzieri hanno così constatato che l’impresa ha sottratto a tassazione oltre 2,7 milioni di euro nonché omesso di versare Iva per circa 550mila euro. Il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di omessa dichiarazione e occultamento o distruzione di documenti contabili.

gdf evasione fiscale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: