Sava: una targa all’atleta Pier Alberto Buccoliero, campione mondiale di canoa

“Vola solo chi osa farlo”. E’ la frase incisa sulla targa che l’Amministazione Comunale di Sava ha consegnato ieri sera all’atleta e concittadino Pier Alberto Buccoliero, medaglia di bronzo nella canoa ai mondiali 2013. “Il Comune di Sava – si legge ancora – ringrazia Pier Alberto Buccoliero per lo straordinario esempio che rappresenta nella vita e nello sport”. L’onorificenza simbolica al campione mondiale di canoa, è stata consegnata, a nome dell’intera comunità, dal sindaco avv. Dario Iaia, alla presenza dell’assessore allo sport, Maurizio Pichierri e dei simpatizzanti intervenuti a salutare l’atleta.
Buccoliero, diversamente abile, in forza ad una squadra di Firenze, ha vinto tre ori su tre nella sua categoria, ai campionati mondiali di canoa che si sono svolti all’idroscalo di Milano dal 6 al 8 settembre, oltre al bronzo mondiale conquistato a Duisburg in Germania la settimana scorsa.
Nel 2013, Buccoliero ha conquistato ben sei titoli italiani: oltre ai tre della velocità, quelli di slalom, di fondo e di maratona, che si sommano ai quattro dello scorso anno, quando ha debuttato nella disciplina, per un totale di 10 scudetti in poco più di un anno.

buccol1

buccol 2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: