Sava: ritrovata arma utilizzata durante rapina

Era nelle immediate vicinanze del locale l’arma usata da ignoti malfattori per mettere a segno una rapina ieri sera a Sava. Ad agire intorno alle 17.30 sono stati due individui di cui uno armato di pistola, giunti a bordo di uno scooter di colore nero, travisati da casco integrale. I malviventi hanno fatto irruzione all’interno della tabaccheria – ricevitoria ubicata nella centrale via Roma, e, sotto la minaccia della pistola, si sono impossessati della somma contante di euro 1.000,00, in banconote di vario taglio. Con i soldi in mano, i due si sono dileguati a bordo dello stesso motociclo per le vie cittadine facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono immediatamente intervenuti i militari della locale Stazione che, coadiuvati dal NOR della Compagnia Carabinieri di Manduria, hanno rinvenuto nelle immediate vicinanze del tabacchino, una fedele riproduzione di pistola semiautomatica, priva del tappo rosso, persa dai malviventi durante le concitate fasi della fuga. L’arma rappresenta un’importante traccia a disposizione degli inquirenti per risalire all’identità dei rapinatori. Sarà ora sottoposta agli esami tecnici per verificare la presenza di eventuali impronte papillari e tracce biologiche.

arma Sava

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: