Sava: dopo le strade cittadine ora al via la sistemazione delle strade rurali

Dopo aver risistemato l’asfalto delle strade cittadine, l’Amministrazione Comunale di Sava
guidata dal Sindaco Dario Iaia, che qualche mese fa ha ricevuto la conferma dagli elettori per i prossimi cinque anni, non si è mai fermata e continua a lavorare. A breve saranno sistemate alcune strade rurali. Ne ha dato notizia l’Assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Saracino che ha indicato anche le contrade interessate da questo intervento. Si tratta di Agliano, San Giovanni, Scerza, Veglia, Carrara di mare, Petrose, Vecchiarella, Monache, Pezza Quadrata, Silea, Aquarello, Trullo Lungo, Coppola, Torre, Schiavoni, Papoi, San Michele, Centonze, Cicimaia, Lamia, Schifone, Pozzo cupo e altre strade rurali non meglio indicate.
In definitiva saranno interessate più o meno tutte le strade rurali (quelle asfaltate saranno ripristinate con l’eliminazione delle buche, quelle sterrate saranno sistemate con materiale di cava con misto granulare). Per i lavori per la sistemazione delle strade rurali sono state impegnate a base di gara 90.000,00 oltre IVA. Si tratta di fondi di bilancio comunale derivanti dal diverso utilizzo di residui di mutui contratti (fondamentalmente economie di vecchie opere pubbliche).
E’ stata fatta una ricognizione su alcune opere concluse negli anni passati.
“In continuità con quanto fatto nella legislatura precedente – afferma l’Assessore Giuseppe Saracino – proseguiamo sulla strada del miglioramento del nostro territorio. La sistemazione delle strade rurali rientra nell’ambito della valorizzazione del nostro territorio.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: