Sava: la fiaba savese “La lampada d’oro”interpretata da “Le fave nere”. Video

La Pro Loco di Sava e il suo laboratorio teatrale “Le fave nere” hanno messo in scena: “La lampada d’oro”,
un’antica fiaba savese ambientata nel 1800. La storia si snoda intorno alla profonda voglia di maternità delle protagoniste, le quali sono pronte anche ad accettare le soluzioni più inusuali per divenire genitori.
Curiosa è la rappresentazione dei personaggi nei quali lo spettatore ritrova i propri desideri, l’accettazione dell’altro,  la propria fede a volte bieca, la propria voglia di vivere anche ai momenti più bui della propria esistenza. Il tutto è illuminato da una inaspettata manciata di magia.
La regia dello spettacolo è di Lucy Contino. Questi invece i nomi degli attori e relativi personaggi:
Basetti Barbara  – Cumpari Cani
Bisci Anastasia  – Tarda
Borci Mattia –  Guardia del Re
Buccoliero Antonio –  Re
Caforio Nicolas  – Principe
Contino Valeria  – Lisadora
Gioia Annamaria – Regina
Lomartire Annarella Faustina  – Cumpari Ciucciu
Lomartire Antonella  – Fata Sibila
Occhinegro Sonia – Lampada doro
Rossetti Alessandra –  Cummari frummiculecchia
Rossetti Tony –  Cumpari Surgicchiu
Sammarco Angela –  Camilla
Sammarco Patrizia –  Donna Aurora Cumpari Jaddu
Traetta Damiano Cavaliere  – Ottavio
Ludovico Laura  “Suggeritrice”
Linda Mancino – “Voce narrante”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: