SAN PIETRO VERNOTICO: sequestrato ambulatorio odontoiatrico

Un ambulatorio odontoiatrico di San Pietro Vernotico è stato posto sotto sequestro dai carabinieri del Nucleo antisofisticazioni sanitarie di Taranto su disposizione del gip del tribunale di Brindisi. Le indagini, iniziate in seguito alla segnalazione di alcuni clienti, hanno permesso di accertare che nello studio, avviato circa 3 anni fa, si esercitava in modo abusivo la professione di medico dentista: il rappresentante legale della struttura, un 41enne sanpietrano, era un odontotecnico, perciò privo di titoli di studio abilitanti l’esercizio dell’attivita’ sanitaria. L’ambulatorio era intestato a due medici odontoiatri che avrebbero dunque consentito la condotta illecita: si tratta di due 54enni, uno di Lecce e l’altro di Adelfia (Bari), quest’ultimo anche direttore sanitario, denunciati insieme al falso dentista in concorso, per esercizio abusivo della professione sanitaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: