San Pietro in Bevagna: tentata rapina ad un panificio, ferito titolare

Tentata rapina a San Pietro in Bevagna nella marina di Manduria: due malviventi con il volto coperto e armati di fucili – hanno fatto irruzione all’interno di un panificio e, sotto la minaccia dell’arma, hanno preteso dal titolare la consegna del denaro in cassa. Il proprietario dell’esercizio commerciale, un 30enne, ha reagito per sventare il colpo, ma i malviventi non hanno esitato a sparare con il fucile colpendolo. Sono poi fuggiti a mani vuote. Il giovane soccorso e trasportato all’ospedale Giannuzzi di Manduria ha riportato una ferita alla gamba destra ma fortunatamente se la caverà in quanto si è trattato di una ferita lieve.  Sul posto carabinieri e polizia che hanno avviato le indagini e raccolto le testimonianze per individuare i due rapinatori.
Il versante orientale della provincia jonica si conferma ancora una volta  zona particolarmente calda sul fronte della criminalità tra rapine, attentati incendiari e dinamitardi. Solo pochi giorni fa, a Manduria, due malviventi avevano tentato di rapinare il Penny Market sulla circumvallazione, senza riuscirvi.

carabinieri-gazzella-1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: