SAN GIORGIO IONICO (TA): azienda di detergenti evade il fisco per 7,5 milioni di Euro. Denunciato il titolare della società.

Un’evasione fiscale da 7,5 milioni di Euro è stata scoperta a San Giorgio Jonico dai militari della guardia di finanza.
Al termine di una complessa verifica fiscale eseguita per le annualità dal 2009 al 2012 nei confronti di un’impresa ubicata nella zona industriale che opera nel settore del commercio all’ingrosso di detergenti, i militari del gruppo di Taranto hanno accertato che l’impresa negli anni 2010 e 2011 pur certificando i corrispettivi delle vendite e delle prestazioni rese mediante l’emissione dei prescritti documenti fiscali, ha omesso di presentare le dichiarazioni annuali, risultando pertanto “evasore totale”. (per “evasore totale” si intende non solo chi e’ completamente sconosciuto al fisco, ma anche chi, come in questo caso, pur essendo in possesso di partita iva ed avendo una contabilita’ ufficiale, di fatto omette, per una o piu’ annualita’, la presentazione delle prescritte dichiarazioni. Al termine dell’attività ispettiva, le Fiamme Gialle hanno accertato che l’impresa oggetto del controllo ha omesso di dichiarare ricavi per oltre 6,5 milioni di euro ed ha evaso i.v.a. per circa 800 mila euro.
Il rappresentante legale della società è stato denunziato all’autorita’ giudiziaria per omessa presentazione delle dichiarazioni iva e imposte dirette.
23.04.2013 - bancarotta fraudolenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: