Rubano barre di ferro dalla stazione ferroviaria: arrestati due giovani tarantini

Taranto – Intorno alle due di notte erano a bordo di un motocarro Ape Piaggio nei pressi della Stazione Ferroviaria Sud-Est di Statte quando sono stati notati da una pattuglia di Carabinieri, insospettiti dalla presenza del mezzo a quell’ora e in quel posto, e per giunta privo di targa. Marco MASCARETTI, 20enne e Carlo PIZZOLLA, 21enne, entrambi tarantini, sono stati bloccati dai militari mentre tentavano di allontanarsi. Nel cassone del motocarro c’erano 150 barre in ferro, del peso complessivo di 4,5 quintali, che i due avevano sottratto da un vicino cantiere per la manutenzione della tratta ferroviaria .
Il veicolo, risultato poi in uso al MASCARETTI, aveva il numero di telaio contraffatto mediante la sovrapposizione di un pezzo di metallo, saldato, allo scopo di impedirne la lettura e quindi risalire alla provenienza del veicolo.
I due giovani sono stati quindi dichiarati in stato di arresto per furto aggravato in concorso e condotti presso la Casa Circondariale di Taranto. La refurtiva, del valore di euro 400 circa, è stata restituita al responsabile del cantiere, mentre il motocarro, verosimilmente di provenienza illecita, è stato sequestrato e per tale motivo, Mascaretti è stato deferito anche per ricettazione.

MASCARETTI Marco PIZZOLLA Carlo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: