Pulsano: prima investe pedone poi impatta con una moto provocando la morte del centauro

Investe un pedone, si dà alla fuga e impatta contro un motociclo condotto da un 22enne del posto che perde la vita. E’ accaduto a Pulsano verso le 2 sulla strada comunale Farese. L’investitore, un 26 enne del posto, da successivi accertamenti è risultato negativo agli esami tossicologici ed alcolemici, è stato denunciato in s.l. alla Procura della Repubblica jonica per omicidio stradale, mentre il pedone e il passeggero del motociclo sono ricoverati “in prognosi riservata” presso l’Ospedale “SS. Annunziata” di Taranto.
Il giovane era alla guida di una Fiat Punto, di proprietà del padre, per cause in corso di accertamento, dopo aver investito un pedone 46enne di Taranto, si è dato alla fuga e impattava con un motociclo Yamaha R1 condotto da un 22enne e con a bordo un 25enne, entrambi di Pulsano. A causa del violento impatto il conducente della moto ha perso il controllo del mezzo ed è andato ad urtare violentemente contro una Hyundai Tucson, proveniente dall’opposto senso di marcia e condotta da un 22enne sempre di Pulsano, rimasto illeso.
Il motociclista è deceduto sul colpo mentre il passeggero e il pedone sono stati trasportati presso Ospedale “SS. Annunziata” di Taranto.

L’investitore è stato rintracciato dai Carabinieri sul luogo del 2° incidente quindi sottoposto ad accertamenti tossicologici ed alcolemici.

Sul posto, per i rilievi finalizzati a ricostruire la dinamica del sinistro, sono intervenuti i militari della locale Stazione CC e del Nor – Sezione Radiomobile della Compagnia CC di Manduria.

La salma, su disposizione dell’A.G., è stata traslata presso obitorio dell’Ospedale “SS. Annunziata” di Taranto a disposizione del medico legale, mentre i veicoli sono stati sottoposti a sequestro penale ed affidati in custodia ad impresa autorizzata.

Alla luce dei risultati negativi degli esami tossicologici ed alcolemici il 26 enne è stato denunciato a piede libero.

incidente, Pulsano,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: