Pulsano: Acque putride nel canale de La Fontana

I violenti temporali che hanno interessato nei giorni scorsi buona parte della provincia jonica rovesciando una grande quantità di acqua, hanno dato origine ad una enorme massa nera di liquami maleodoranti che dal canale de “La Fontana” si è riversata nella omonima spiaggia sulla costa pulsanese trasformando in breve tempo la conca marina in un enorme mare di colore nero accompagnata da cattivo odore, come hanno riferto i pochi bagnanti e testimoni presenti sotto la pioggia sul luogo.
Di quanto accaduto parla il consigliere Emiliano D’Amato di NUOVA PULSANO che, interessato da alcuni cittadini, ha effettuato un sopralluogo documentando la stuazione con delle foto. Si tratta di un fenomeno non nuovo per questa parte di costa che, nonostante le continue segnalazioni da parte di forze politiche e di semplici cittadini, non trova alcuna risposta da parte del Sindaco e degli amministratori locali che si limitano a classificarli come semplice fuoriuscita di acque piovane.
“Il cattivo odore che accompagnava la fuoriuscita dei liquami non depone certo bene per questo fenomeno che da qualche anno si ripete su questo tratto di costa” ha commentato Emiliano D’Amato, “credo però che anche l’amministrazione comunale dovrebbe non avere la presunzione di fornire risposte senza neppure aver messo in naso e la testa in questa spiaggia. Ci muoveremo interessando l’Amministrazione Comunale ed il Consiglio Comunale sull’accaduto e invitando le autorità competenti ad effettuare i dovuti controlli ed eventuali responsabilità legate a terzi. Registro però sin da subito un disservizio palese: ammesso che si tratti di semplice terriccio e sporcizia, questo testimonia che la pulizia del canale e la sua tenuta in ordine non avviene nonostante il Comune già paga per questo servizio come risulta dal capitolato d’appalto che riguarda la pulizia e l’ordine del territorio di Pulsano. In questo modo eviteremmo il danno di immagine per il territorio ed economico per i tanti imprenditori locali che da sempre investono nel settore turistico-alberghiero.”

IMG_0342

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: