Pugilato: Castellano e Squeo alle kermesse nazionali assoluti

Si sono conclusi i Campionati Regionali Assoluti Puglia e Basilicata svolti nello scorso weekend a Matera presso il PalaSport XXI Settembre, ospitati dalla società locale Accademia Pugilistica Panettieri, cui a capo è Luciano Panettieri, buon pugile 1^serie della Quero-Chiloiro, in occasione nelle vesti di organizzatore.
Sette gli atleti partecipanti della Quero-Chiloiro, seguiti all’angolo dal Tecnico Cataldo Quero.
Nei Quarti di finale, venerdì, esce di scena Valerio Montanaro (64 kg) perdendo con l’arcigno Andrea Argento (Rodio Brindisi). Nei 3 match fuori campionato avvincenti prove dei tarantini: lo Junior Francesco Magrì (60 kg) pareggia contro il quotato Youth Pietro Caputo (Portoghese Bari); lo Youth Luigi Portino (64 kg) dopo un match entusiasmante, ricco di colpi di scena, con il forte Elite Mattia Matarrese (Panettieri Matera), gli viene decretato il pari; lo Junior Mario Arenga (75 kg), di Tursi ma tesserato con la Quero-Chiloiro, viene fermato dal No Contest alla prima ripresa per infortunio del suo avversario, lo Youth Michele Amoruso (Portoghese Bari), dopo un inizio spettacolare per il lucano.
Nella seconda giornata di gara, nelle Semifinali, supremazia della Quero-Chiloiro. Negli 81 kg al suo primo anno di attività, Francesco Castellano, in forte crescita, batte Francesco Fonseca (Vivere Solidale – Team Cupri). Sempre nella categoria 81 kg, nell’altra Semifinale, Alessio Benefico batte dopo un match equilibrato, il più esperto Arturo Russo (Taralli Foggia), anch’egli in forte ascesa, al secondo anno di attività. Nella categoria regina, i 91 kg, il diciannovenne Giovanni Balestra batte Andrea Imperiale (Pugilistica Merico – Pulsano). Nell’altra Semifinale dei Pesi Massimi, il molfettese della Quero-Chiloiro, Claudio Squeo supera facilmente il mai domo William Maccagnola (Rodio Brindisi).

Terza giornata di gara. Cinque Finalisti per la Quero-Chiloiro: nei 56 kg Aldo Battista, al suo secondo anno di attività, cede davanti all’esperto 1^serie Antonino Sponziello (Rodio Brindisi) con i suoi 57 match all’attivo dal 2007. Negli 81 kg e 91 kg Finali targate Quero-Chiloiro. Si contrappongono i compagni di palestra Francesco Castellano vs Alessio Benefico, e Claudio Squeo vs Giovanni Balestra. Escono due match sensazionali, senza esclusioni di colpi, molto equilibrati, deliziando il numeroso pubblico presente, nonostante il forte freddo. Vincono Castellano e Squeo ma Benefico e Balestra non demeritano assolutamente.
Parte già dal giorno dopo la preparazione per i due pugili della Quero-Chiloiro in vista delle kermesse nazionali, l’appuntamento più importante dell’anno della Federazione Pugilistica Italiana: i Campionati Italiani Assoluti, in programma a Galliate (No) dal 10 al 15 Dicembre.

Castellano e Benefico con il Tecnico Aldo Quero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: