Presunti illeciti amministrativi: accertamenti in comune.

Cellino San Marco – Documenti relativi all’attività amministrativa del Comune di Cellino San Marco (BR) dal 2010 ad oggi sono stati acquisiti questa mattina dai Carabinieri del Reparto operativo di Brindisi su disposizione del pm Antonio Costantini nell’ambito di un’inchiesta su presunti illeciti nella gestione della cosa pubblica avviata dalla Procura di Brindisi. Al Comune di Cellino, nella scorsa estate, fu disposto l’accesso antimafia da parte del prefetto, con l’invio di una specifica commissione che ha avuto il compito di passare al setaccio la vita dell’ente al fine di verificare l’esistenza di possibili infiltrazioni da parte della criminalità organizzata.
Il procedimento, il cui risultato è al vaglio del Viminale, potrebbe portare allo scioglimento del consiglio comunale.

Comune-di-Cellino-S.Marco_

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: