Picchia e minaccia di morte la fidanzata: denunciato 18enne

 Lecce –  Stanca di subire minacce e aggressioni, una ragazza 20enne di Lecce, ha avuto il coraggio di denunciare alla Polizia il suo fidanzato, 18 anni anche lui leccese,  accusato di minacce, percosse e danneggiamento. A scatenare l’atteggiamento violento del giovane sarebbe stata la gelosia già manifestata in precedenti occasioni e sfociata anche questa volta in una accesa discussione durante la quale la ragazza è stata colpita più volte al viso  con dei calci e minacciata di morte.

Ai poliziotti la ventenne ha raccontato i particolari della triste vicenda  e della decisione  di porre fine a quella che non poteva più ritenersi una storia d’amore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: